Cosa Tiene Accese le Stelle..


Sono sull’aereo che dalla Polonia mi riporta a casa, ho appena finito di leggere Cosa tiene accese le Stelle, un libro di Mario Calabresi, e non ho nessun motivo per non pensare che sarà una bella giornata. Il libro racconta la storia di italiani che non hanno mai smesso di credere nel futuro e che hanno perseguito i loro sogni fino ad ottenerne qualcosa. Racconta di come i tempi attuali siano migliori di quelli passati, a differenza di quanto sento dire praticamente tutti i giorni in televisione o sui giornali, e racconta di come con l’impegno e la volontà ci si possa costruire un futuro migliore. Certo, bisognerebbe discuterne con tutti quelli che invece hanno fallito, ma oggi voglio essere ottimista. Negli ultimi anni si è diffusa una straordinaria cultura della lamentela, che cancella ogni possibilità di riscatto e cambiamento. Innamorarsi delle proprie sfighe è rassicurante e ti fa vivere in un territorio protetto, in un mondo che riconosci e ti rassicura. Viene in mente una frase del film The Social Network, quello che parla della storia dell’inventore di Facebook. La pronuncia il rettore  di Harvard: “I migliori allievi di questa università non sono quelli che escono e trovano un lavoro, ma quelli che escono e si inventano un lavoro”. Uno la vita, se la deve inventare..

Listening: The Hold Steady – Lord, I’m discouraged

Annunci

Una Risposta to “Cosa Tiene Accese le Stelle..”

  1. Carlo Menzinger Says:

    Viviamo in un’epoca eccezionale, in cui la vita media si è allungata, le guerre sono scomparse da gran parte dell’Europa e non solo, la violenza (anche se si dice il contrario) è statisticamente diminuita, la ricchezza media e il benessere sono a livelli record. Stiamo attraversando un periodo di crisi, ma partendo da condizioni quali nel medioevo o nell’antichità non si sognavano neppure. Eppure, da sempre, c’è chi rimpiange il passato o si lamenta del presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: